Salta al contenuto

Libri

 

  1. Volumi di poesia

Liaison, introduzione di M. Cucchi, Salerno, Plectica, 2002.

L’uomo che sogna, Cosenza, Edizioni Orizzonti Meridionali, “Prisma”, 2004.

La dolce sorte, nove poesie in prosa. Salerno, Nuova Frontiera, 2005; edizione non venale.

Il bene, Lucca, Marocchino Blu, 2007; edizione non venale.

Alluminio, con introduzione critica di M. Santagostini, Faloppio (Co), LietoColle, 2008.

Se tu guardi, (con un disegno fuori testo di Matteo Fresa), Salerno, L’Arca Felice, 2008; edizione non venale.

Uno stupore quieto, prefazione di M. Cucchi, Azzate (Va), Stampa2009, “La collana”, 2012.

Teoria della seduzione, (con sei acqueforti e otto serigrafie di M. Caruso), Urbino, Accademia di Belle Arti, 2015.

Svenimenti a distanza, scritto introduttivo di E. Lucrezi, Genova, Il Melangolo, 2018.

Bestia divina, analisi critica di A. Corona, Napoli, La Scuola di Pitagora editrice, 2020 (in corso di pubblicazione).

 

  1. Poesie pubblicate su riviste e in antologie (selezione)

La sabbia e gli angeli, con una nota di M. Cucchi, in «Specchio della Stampa», n. 157, gennaio 1999.

Lettera in bottiglia per un amico mai nato, in «L’area di Broca», n. 75, a. XXIX, gennaio-giugno 2002.

Gli occhi, tra i lampi. Quattro prose poetiche da Liaison, in «L’Ortica», a. 17, n. 87, luglio-settembre 2002.

Tu scendevi, la voce sudata..., con una nota di M. Cucchi, in «Specchio della Stampa», n. 314, febbraio 2002.

E alla svelta… (da Liaison), con una nota critica di M. Merlin, in «Il Domenicale», a. 2, n. 35, 30 agosto 2003.

Storia di Matilda. Dodici poesie inedite presentate da M. Cucchi, in «Caffè Michelangiolo»,  a. VII, n. 3, dicembre 2003, pp. 16-17.

Otto poesie e una poesia in prosa, in «Vico Acitillo 124 – Poetry wave», a c. di E. Piccolo, 2003.

RisoluzionePadreElegia della fineL’arrivo, in «Semicerchio», n. 106, XXX-XXXI, 2004.

Perdido. Otto poesie, in «Il Monte Analogo», anno 1, n. 2, novembre 2004, pp. 26-27.

Cinque poesie e due poesie in prosa, in Nuovissima poesia italiana, a c. di M. Cucchi e A. Riccardi, Milano, Mondadori, “Oscar”, 2004, pp. 59-65.

L’istante dello stupore, cinque poesie inedite presentate da M. Fantuzzi, in «Le voci della luna», n. 32, luglio 2005, p. 20.

Nodo parlato, poemetto in tre tempi, in «Paragone-Letteratura», Anno LV, nn. 60-61-62, agosto-dicembre 2005, pp. 132-133.

Tre poesie inedite, con una nota introduttiva di M. Cucchi e una traduzione dei testi poetici in inglese a c. di D. Scafuri, in «Gradiva», n. 27-28, New York, Gradiva Publications, 2005, pp. 113-119.

Il desiderio e i nomi, sei poesie, in «Il Banco di lettura», n. 30, 2005, pp. 59-61.

DiluvioL’ascoltoLa nostra pelleBiglietto, in Lo schermo d’ingegno. Da Napoli/verso, a c. di S. Di Spigno e A. Spagnuolo, Napoli, Kairòs, 2007, pp. 181-186.

Sette poesie inedite con una nota introduttiva di D. Santoro, in «La clessidra», a. XI, n. 2, novembre 2005, pp. 25-28.

Tre poesie inedite, in «Nomadi mondi. Poesia italiana d’oggi», a c. di A. Addolorato, 28 novembre 2007.

Quattro testi poetici (Il gesto era preciso...; Chiunque bussa, quiÈ vero: l’intimità dell’aria…; Così la mano candidamente aspetta…) su «La Mosca di Milano», a. X, n. 17, dicembre 2007, pp. 69-70.

Le voci disciolgono il metallo del cielo, in «Sagarana», a c. di J. Monteiro Martins, n. 31, aprile 2008.

Costellazione urbana, tre poemetti, in «Almanacco dello Specchio», n. 4,  a c. di M. Cucchi e A. Riccardi, Milano, Mondadori, “Lo specchio”, 2008, pp. 101-106.

Luci provvisorie (raccolta che comprende due poemetti tratti da Uno stupore quietoI sicari Largo pomeridiano), in «Nuovi Argomenti», vol. 45, Milano, Mondadori, 2009, pp. 226-231.

Sette poesie da Uno stupore quieto presentate da A. di Napoli, in «Sìlarus», a. LII, n. 284, novembre-dicembre 2012, pp. 36-40.

Aurora. Cinque testi poetici e tre prose critiche, in L’arte della felicità. Le ragioni del sentimento, a c. di V. Bonani, libro-catalogo pubblicato in occasione del Giffoni Film Festival; Salerno, Provincia di Salerno, Settore Musei e Biblioteche, 2012.

Tre inediti da Svenimenti a distanza, in L’evoluzione delle forme poetiche. La migliore produzione poetica dell’ultimo ventennio (1990-2012), a c. di N. Di Stefano Busà e A. Spagnuolo, Napoli, Kairòs, 2013, pp. 136-139.

Nove inediti da La tortura per mezzo delle rose, con un intervento critico di V. Di Felice, in «Smerilliana», n. 16, a c. di E. D’Angelo e T. Ottonieri, 2014,  pp. 163-176.

Tre testi da Convalescenza, in «Atelier», 29 ottobre 2014.

Rimedi naturali. Dieci poesie in prosa, in «Quadernario», a c. di M. Cucchi, Faloppio (Co), LietoColle, 2015, pp. 187- 198.

Tre testi da Uno stupore quieto, con una nota introduttiva di M. Minet, in «LucaniArt Magazine», a c. di M. P. Ciancio, 30 gennaio 2015.

In te, amore, il mio filamento…, con traduzione in spagnolo di A. Vicinanza, nel volume Lluvia de poemas sobre Milán, a c. di J. Carrasco, Santiago del Cile, Colectivo Casagrande, 2016.

Sogno di Norma, in Umana, troppo umana. Poesie per Marilyn Monroe, a c. di F. Cavallaro e A. Fo, Torino, Nino Aragno Editore, 2016, p. 100.

Dittico, due testi in prosa, in Cinquanta poeti per «Gradiva», a c. di L. Fontanella e A. Paganardi, in «Gradiva», n. 50, New York, Gradiva Publications, 2016, p. 83.

Madre perla, due poesie in prosa, in La grande madre. Sessanta poeti italiani contemporanei per la madre, a c. di V. Di Felice, “Il gabbiere”, Di Felice Edizioni, 2016, pp. 87-89.

Ghirlande sacre e profane, cinque poesie in prosa, con una nota introduttiva di R. Pierno, in «Versante ripido», n. 9, dicembre 2016.

Testi da Liaison (2002) e da Alluminio (2008) con traduzione in spagnolo a cura di P. Nappi, in Ventidós poetas para un nuevo milenio, numero monografico di «Zibaldone. Estudios italianos», n. 9, vol. V, gennaio 2017, pp. 187-196.

Cinque inediti da Bestia divina, con una nota introduttiva di G. Baroni, in «Frequenze poetiche», 8 febbraio 2019.

Antologia da Alluminio (2008) con traduzione in francese a cura di D. Zalio, in «Recours au Poème», n. 194, aprile 2019.

Tre inediti da Il mantello di Goya, in «Atelier», 15 aprile 2019.

Galateo per un abisso, dodici poesie inedite, in «Nazione Indiana», 27 maggio 2019.

Il mantello di Goya, quattordici poesie inedite, in «il verri», a. LXIII, n. 70, giugno 2019, pp. 138-146.

Antologia da Alluminio (2008) con traduzione in francese a cura di V. Ciampi, in «La Revue des Archers», n. 34,  giugno 2019, pp. 9-12.

Sei inediti da La messa in piega del mondo, su «Inverso – Giornale di poesia», 13 febbraio 2020.

 

  1. Saggi, articoli, studi (selezione)

L’amore e la donna in Charles Baudelaire, in «Tonominore», a. II, n. 2, maggio 1997, pp. 57-62.

Io è un altro. Rimbaud e l’altrove della parola poetica, in «Tonominore», a. II, n. 4, giugno 1998, pp. 52-55.

L’arpa e l’enigma, in «Caffè Michelangiolo», a. VI, n. 3, settembre-dicembre 2001, pp. 4-7.

Il dolce errore della poesia, in «L’ortica», anno 17, n. 87, 2002, pp. 24-28.

La magnifica finzione. Il teatro “sonoro” di Gabriele Rossetti, in «La clessidra», anno IX, n.2, 2003, p. 166-173.

Gabriele Rossetti, il furore e l’incanto, in «Palazzo Sanvitale», nn. 13-14, 2004, pp. 133-144.

Gabriele Rossetti, L’estasi e la furia, in «Il Lettore di provincia», a. XXXV, fascicolo n. 119/120, 2004, pp. 3-8.

Il grido del vetraio. Dialogo sulla poesia con Tiziano Salari. Postfazione di F. Ermini. Salerno, Nuova Frontiera, “la veduta”, 2005.

Su Incanto di Pino Corbo, in «Capoverso», n. 9, gennaio-giugno 2005, pp. 89-90.

Quotidianità della fine di Tiziano Salari, in «Capoverso», n. 10, luglio-dicembre 2005, pp. 116-117.

L’inquieto ricercare, in T. Salari, Il fruscio dell’Essere, Salerno, Nuova Frontiera, 2007.

Una disperata leggerezza. Note sul percorso poetico di Mario Santagostini, in «Gradiva», n. 34, New York,  2008, pp. 73-79.

Risposta a un questionario sulla poesia, in «Risvolti», anno X, n. 17, novembre 2008.

Attraverso lo specchio. A proposito di un testo poetico di Franco Fortini, Piateda, Edizioni CFR, collezione Premio Fortini, 2012.

Tiziano Salari e l’aspro gioco delle sue parole, in T. Salari, Fuori di sesto, Rivoli (TO), Neos Edizioni, 2012.

La poesia come resistenza. Indagine sulla poesia di Roberto Bertoldo, in «La Clessidra», anno XVII, n. 1-2, 2012, pp. 132-141.

La vocazione del giardino. Fenomenologia della poesia in Antonio Spagnuolo, in «Punto», anno III, n. 3, 2013, pp. 74-77.

Ritratto del poeta, su «L’EstroVerso», n. 2, 2013.

Come da un’altra riva. Una interpretazione del Don Juan aux Enfers di Charles Baudelaire. Milano, Marco Saya editore, “Graffiature”, 2014.

Sorprendere le ombre nelle quali s’inciampa
. Un’introduzione alla poesia di Sonia Lambertini, in «La Clessidra», n. 1, 2015.

Il corpo e l’orto di Marco Amendolara, in «Nuovi Argomenti», novembre 2015.

La salvezza infinita delle parole. Scrittura e destino nell’opera poetica di Marco Amendolara, su «L’Ombra delle Parole», 12 febbraio 2016.

Una gioiosa macchinazione. Il teatro barocco del poema Le Bestemmie di Jacopo Filippo Pellenegra, in «Trasversale», giugno 2016.

Le parole viventi, Roma, La Recherche, 2017.

Lo spazio, la scena, il sogno. La poesia-canto di Federica Giordano, in «Carteggi Letterari», 27 giugno 2017.

Datemi un pianto senza specchi. Bufalino poeta, in «Farapoesia», 20 ottobre 2017.

Qui un angelo attende i nostri sogni, e infine ci smarrisce, in «Le Cronache», 21 settembre 2018.

I Minotauri. Del dicibile, dell’indicibile, in «Carteggi Letterari», 22 ottobre 2018.

Jacopo Ortis, il ribelle che non tollera il conformismo, «Il Piccolo», 4 novembre 2018.

La benvenuta dismisura. Sulla poesia di Claudia Ruggeri, in «Carteggi Letterari», 1 luglio 2019.

I colori di Rimbaud (e l’orrore del tempo che dobbiamo riempire), in «Le Cronache», 21 settembre 2019.

La costruzione dello sguardo. Su Angoli interni di Roberto Maggiani, in «Carteggi Letterari», 21 dicembre 2019.

 

  1. Prose, aforismi, racconti

Soave sia il vento. Aforismi da viaggio (con un disegno di M. F.), Salerno, Plectica, 2003.

TeleVisioni. Novissimo dizionario per il moderno telespettatore, in «L’area di Broca», XXX-XXXI, nn. 78-79, 2003-2004, p. 5.

Problemini, prose, in «L’area di Broca», XXXI-XXXII, nn. 80-81, 2004-2005, p. 3.

La Bohème, quattro racconti (PerdidoNon resta che tentare l’aggancioE adesso? In discesa, forse?Giorno festivo), su «Nuova Prosa», n. 41, 2005, pp. 179-183.

Balletto, racconto, in «Poliscritture», n. 4, maggio 2008, pp. 74-75.

Aiuto! Sono un bravo camorrista ma qui mi s’impedisce di lavorare!, racconto, in «L’area di Broca», XXXIV-XXXV, nn. 86-87, luglio 2007, giugno 2008, p. 8.

Cinque variazioni sopra il tema di una recensione a Queneau di Queneau di Gabriella Maleti, in «Cortocircuito», n. 4, ottobre 2009.

La famosa vita privata di Bartolini Augusto, racconto, in «Poliscritture», n.7, ottobre 2010, pp. 67-68.

 

  1. Edizioni e curatele

Arabeschi, rassegna letteraria, in collaborazione con M. Amendolara. Testi di M. F. [et al.], Salerno, Nuova Frontiera, 2006.

Le tentazioni di Marsia. Quel che resta da fare ai  poeti e ai loro critici,  in collaborazione con T. Salari. Testi di M. F. [et al.], Salerno, Nuova Frontiera, “Il vulcano e la rosa”, 2006.

Salari, Il fruscio dell’Essere, a cura di M. F., Salerno, Nuova Frontiera, “Il vulcano e la rosa”, 2007.

Mio caro Marco… In ricordo di Marco Amendolara (1968-2008), a cura e con alcuni testi di M. F. [et al.], Salerno, L’Arca Felice, “Anima”, 2008, edizione non venale.

La poesia e la carne. Tra il labirinto dei corpi e l’inizio della parola,  in collaborazione con T. Salari. Testi di M. F. [et al.], Milano, La Vita Felice, “Sguardi”, Milano 2009.

Le amorose risonanze. Occorre volare in questo tempo, dove?, Testi di M. F. [et al.], Salerno, L’Arca Felice, “Coincidenze”, 2009.

Furia, Pentagrammi, a cura e con una prefazione di M. F., Salerno, L’Arca Felice, “Coincidenze”, 2009, edizione d’arte non venale.

G. Cerrai, Camera di condizionamento operante, a cura e con una prefazione di M. F., Salerno, L’Arca Felice, “Coincidenze”, 2009, edizione d’arte non venale.

M. Amendolara, La tentazione poliedrica, a cura e con una prefazione di M. F., Salerno, L’Arca Felice, “Anima”, 2010.

G. Rossetti, Il Tempo, ovvero Dio e l’Uomo. Introduzione, edizione critica del testo, commento e apparato delle varianti a cura di M. F., Lanciano, Carabba, “I Classici”, 2012.

Pseudo-Bernardo di Chiaravalle, Sul buon governo della famiglia (Epistola De cura rei familiaris). Introduzione, edizione del testo, traduzione e note a cura di M. F. Roma, Società Editrice Dante Alighieri,  2012.

Questa sola radice. Testi di M. F. [et al.], Salerno, L’Arca Felice, “Coincidenze”, 2015.

 

  1. Traduzioni e imitazioni

Omaggio a Marziale. Ventiquattro epigrammi scelti e tradotti da M. F. Edizione d’arte, non venale, tirata in 299 esemplari così suddivisi: 180 con numerazione araba e CXIX con numerazione romana contenenti, fuori volume, un disegno originale di C. Villa. Salerno, L’Arca Felice, “Hermes”, 2011.

Catullo vestito di nuovo. Quattordici imitazioni di M. F. Edizione d’arte, non venale, tirata in 120 esemplari numerati a mano contenenti, all’interno, disegni di P. De Vivo. Quadrelle, Avellino, Galleria d’arte Lucis, 2014.

Ventotto epigrammi di Gaio Valerio Marziale, su «L’Ombra delle Parole», a c. di G. Linguaglossa, settembre 2015.

Raymond Queneau, L’instant fatal, su «L’Ombra delle Parole», a c. di G. Linguaglossa, ottobre 2015.

In viaggio con Apollinaire. Dieci poesie tradotte da M. F. Edizione d’arte, non venale, tirata in 199 esemplari. Salerno, L’Arca Felice, 2016.

Molto allegro con improvvise tristezze. Quattordici traduzioni da Guillaume Apollinaire, su «L’Ombra delle Parole», a c. di G. Linguaglossa, con un commento di R. Paris, gennaio 2017.

Alfabeto Baudelaire. Dodici versioni dai Fiori del Male. Milano, EDB, 2017.

Blaise Cendrars, Tu es plus belle que le ciel et la mer; Bombay Express, in «Farapoesia», giugno 2017

Simulate sembianzeQuaderni di traduzione. Versioni da Robert Desnos, Maurice Maeterlinck, Guillaume Apollinaire, Blaise Cendrars, André Frénaud, Paul Éluard, Jean-Pierre Duprey, Raymond Queneau, René Char. (in corso di pubblicazione).

Alfred de Musset, Namouna. Conte oriental. Traduzione e note a cura di M. F. (in preparazione).